LIBERIAMO CULTURA

Appello per rimettere al centro l’emergenza culturale che vive la nostra città Siamo realtà culturali che operano da tempo, in ambiti diversi, nella nostra città. Lo facciamo tra tanti sacrifici, difficoltà, spesso in quartieri periferici, cercando di mettere le nostre competenze e la nostra passione a disposizione del territorio, consapevoli del valore politico della nostra azione culturale. Siamo consapevoli che sono tempi duri, di crisi, … Continua a leggere LIBERIAMO CULTURA »

Stop Pubblicità sessista!

Non ci sono battutine stereotipate sessiste né frasi che giocano sull’equivoco, ma il video che campeggia su internet per pubblicizzare una serie di party universitari organizzati da un noto locale della riviera nord messinese, e che mette in mezzo il corpo delle donne, fa gelare il sangue nelle vene.Sguardi ammiccanti, ragazze sensuali ed accaldate che si sfiorano, sederi in mostra e gesti inequivocabili: questo è … Continua a leggere Stop Pubblicità sessista! »

Partecipare ad un Pride significa lottare

Il nostro Paese versa oggi in una fase di totale regressione umana tanto che anche anni di battaglie per i diritti rischiano oggi di andare in fumo, minacciate dai trasmettitori di odio per professione. Diventa fondamentale quindi, a livello nazionale ma anche europeo e mondiale, resistere e rispondere all’avanzata dei movimenti nazionalisti e reazionari che hanno nel loro mirino la distruzione dei diritti civili e … Continua a leggere Partecipare ad un Pride significa lottare »

Messina: Nostra Signora della Dinamite

“Io non esisto, io sono il vuoto,  sono quello tagliato via nella foto”. Ci piace pensare che Giorgio Canali, quando compose il disco “Nostra Signora della Dinamite” nel 2009, la cui prima traccia (“Quello nella foto”) recita questi versi, pensasse alla città di Messina, e soprattutto al suo ruolo tutt’altro che fondamentale che ricopre all’ARS, dove qualsiasi eletto passi, anche deputati messinesi, segue il solito … Continua a leggere Messina: Nostra Signora della Dinamite »

Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia

Da qualche anno, in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, ricorrenza promossa dall’Unione europea e dal 2004 celebrata ogni 17 maggio, Cambiamo Messina dal Basso stendeva il suo striscione dal balcone di Palazzo Zanca per mostrare quanto le battaglie per contrastare fenomeni di violenza e discriminazione omotrasbifobica, superare stereotipi e pregiudizi e per rendere il mondo inclusivo di ogni differenza, … Continua a leggere Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia »

“L’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro”

“L’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro”. Così recita l’art.1 della nostra Costituzione, tendendo poi la mano all’art.4: “La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della … Continua a leggere “L’Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro” »

The black saint

C’è un tempo per tutto, dicevano. Si cresce, dicevano. Si progredisce, dicevano. Si dicono tante cose, eppure se ne indovinano poche, tanto che molto spesso l’obiettivo fine ultimo del parlare è quello di dare fiato alla bocca. Siamo nel 1962, alla Town Hall di New York, quello che doveva essere un concerto epocale si è trasformato in un fiasco di dimensioni bibliche, condito di violenza, … Continua a leggere The black saint »

La luna rosa su Messina

Secondo la tradizione mitologica cinese, la luna rosa, ossìa il colore che assume il nostro caro satellite durante l’eclissi, è sintomatica di un futuro che, in senso opposto a quello comune che si dà a questo tipo di gradazione cromatica, non sia roseo, ma anzi pregno di sciagure. La luna rosa non è nient’altro che un simbolo degli oscuri presagi.  “La luna rosa”, come diceva … Continua a leggere La luna rosa su Messina »

“È il momento di Rossana”

“È il momento di Rossana”, “Caramelle Rossana… una piccola sorpresa…” citava un vecchio spot anni ’70 di una famosa marca di caramelle, e il movimento CMdB, non con troppo sbigottimento – ormai conoscendo il modus operandi dell’attuale sindaco di Messina – apprende dalla stampa che la fantomatica segnalazione (Non denuncia! MA semplice segnalazione) ai vigili urbani del Comune di Messina contro la presenza del temibilissimo … Continua a leggere “È il momento di Rossana” »

L’Amministrazione De Luca è un Mercato del Niente

“Benvenuta alla gente che si reca presso il mercato del niente,nient’altro che illusioni offerte con le braccia aperte da chi da dietro si diverte!” La totale inadeguatezza dell’Amministrazione Comunale ha colpito ancora.I titolari di attività commerciali in Via Corso Corbino, allo ZIR, l’hanno sperimentato sulla propria pelle: tutti i loro negozi sono rimasti di fatto bloccati per colpa della scelta di spostare il mercato in … Continua a leggere L’Amministrazione De Luca è un Mercato del Niente »

LETTERA APERTA AI CONSIGLIERI COMUNALI DI MESSINA

Oggetto: Perché la TARI 2019 è così alta? Il Piano tariffario TARI 2019, in questi giorni all’attenzione del Consiglio Comunale, è a nostro avviso ingiustificatamente oneroso ed ingiusto per i messinesi e sembra presentare anche dubbi di illegittimità che vanno affrontati e chiariti. Poniamo pertanto di seguito alla vostra attenzione alcune considerazioni che il nostro Movimento ha elaborato dopo un’attenta analisi del Piano finanziario presentato … Continua a leggere LETTERA APERTA AI CONSIGLIERI COMUNALI DI MESSINA »