#Genova2001 DON’T CLEAN UP THIS BLOOD

La Corte europea dei diritti umani di Strasburgo conferma, per togliere ancora a qualcuno dubbi, che nel luglio del 2001 a Bolzaneto fu tortura ed ha condannato l’Italia sia per le azioni dei membri delle forze dell’ordine che per l’indagine inefficace condotta dallo Stato. Che in quei giorni fu una macelleria messicana, un’inammissibile violazione dei diritti umani, “la più grave […]

Continua a leggere

Gli impresentabili

Nello Musumeci, candidato alla presidenza della Regione, chiede con gran forza alle sue elettrici e ai suoi elettori di non votare le/gli impresentabili. Fin qui nulla di strano, peccato sia lo stesso Nello Musumeci che ha ritenuto opportuno inserirli nelle sue liste per avere i loro voti. In un quadro politico dove abitualmente prima ci si fa eleggere e poi […]

Continua a leggere

“ci servono tot donne”

Luglio 2017 – Sulmona (Abruzzo). Speculari dietro i sette uomini seduti delle ragazze con ombrelli in mano a far ombra. Uomini li, seduti comodi, le gambe accavallate a parlare di politica. Donne lì, dietro, il braccio teso per tutto il tempo del dibattito. Un’immagine meschina. È questa l’immagine che mi torna in mente nel leggere l’articolo di Manuela Modica su […]

Continua a leggere

Una storia politica militante non è mai soltanto personale ma anche collettiva.

Una storia politica militante non è mai soltanto personale ma anche collettiva. Collettivamente si guarda al presente, lo si analizza, ci si scontra, lo si affronta portando avanti idee coraggiose e sempre collettivamente si decide di penetrare i meccanismi delle Istituzioni per cambiarli “dal di dentro”. La mia candidatura discende dal bisogno estremo di cambiamento, dall’incapacità di sopportare negazioni e […]

Continua a leggere

#noponte

“Ci sono argomenti stantii che tornano ad ogni campagna elettorale: l’inganno del Ponte sullo stetto è ancora lì immobile vicino ai proclami di una “sfida gentile”. Non servono mega-opere, con le quali si è solo sperperato denaro pubblico facendo perdere opportunità di crescita alla città, ma strutture che migliorino la qualità della vita. Un territorio, quello messinese, che necessita di […]

Continua a leggere

CMdB candida Ketty Bertucelli e aderisce al progetto politico “Centopassi per la Sicilia” a sostegno della presidenza Fava

Un’alleanza pulita e con un progetto politico chiaro, la determinazione a continuare il percorso intrapreso nel solco del bene comune, un senso di amore e responsabilità nei confronti di una Terra martoriata dall’arroganza (spesso ostentata) di padroni e predoni: sono queste le basi su cui Cambiamo Messina dal Basso vuole scrivere una nuova pagina di politica. Una pagina semplice, di […]

Continua a leggere