Amministrazione macellaia dei diritti dei messinesi e responsabile della distruzione dei servizi base

Mentre il Sindaco cerca di capire qualcosa relativamente alla macchina amministrativa, vengono licenziati altri 72 lavoratori e il Consiglio Comunale sarà chiamato a votare 30 delibere in pochi giorni, relativamente al Salva Messina, con la piena consapevolezza di avere in mano un importante strumento che possa finalmente porre fine all’inadeguatezza manifestata dalla Giunta (?) De Luca. Forse è giunto il […]

Continua a leggere

Camminiamo per l’acqua, bene comune

Camminiamo per l’acqua, bene comune “La crescente politica di privatizzazione è moralmente inaccettabile quando cerca di impadronirsi di elementi così vitali come l’acqua, creando una nuova categoria:gli esclusi! Alcune multinazionali che cercano di impadronirsi di alcuni beni della natura, e sopratutto dell’acqua, possono essere legalmente padrone di questi beni e dei relativi diritti, ma non sono eticamente proprietarie di un […]

Continua a leggere

Svendere la Fiera e chiudere altri pezzi di fronte mare: l’Autorità Portuale ci riprova. E stavolta d’accordo con il Comune

La nostra città sembra si stia abituando ai ricatti ideologici: “o si fa come dico io o l’alternativa è mandare tutto in rovina (o lasciare le cose nello stato pietoso in cui stanno)”. Si veda, in proposito, il caso del cosiddetto “Salva Messina”, con una narrazione zeppa di criticità e assenza di alternative assolutamente non rispondente al vero. E’ quello […]

Continua a leggere

ELETTO NUOVO COORDINAMENTO CMDB

Domenica 23 Settembre, nella sede del Teatro dei Naviganti, in via del Santo n.67, si è svolta l’assemblea elettiva del nuovo coordinamento del Movimento Cambiamo Messina dal Basso. Il nuovo organigramma sarà composto da otto elementi, eletti dall’Assemblea, suddivisi in due portavoce, quattro responsabili di macroaree tematiche e due responsabili di comunicazione e organizzazione. L’obiettivo strategico è tradurre in azioni concrete […]

Continua a leggere
1 2 3 25