Archivi della categoria: Anubi

Messina: Nostra Signora della Dinamite

“Io non esisto, io sono il vuoto,  sono quello tagliato via nella foto”. Ci piace pensare che Giorgio Canali, quando compose il disco “Nostra Signora della Dinamite” nel 2009, la cui prima traccia (“Quello nella foto”) recita questi versi, pensasse alla città di Messina, e soprattutto al suo ruolo tutt’altro che fondamentale che ricopre all’ARS, dove qualsiasi eletto passi, anche deputati messinesi, segue il solito … Continua a leggere Messina: Nostra Signora della Dinamite »

The black saint

C’è un tempo per tutto, dicevano. Si cresce, dicevano. Si progredisce, dicevano. Si dicono tante cose, eppure se ne indovinano poche, tanto che molto spesso l’obiettivo fine ultimo del parlare è quello di dare fiato alla bocca. Siamo nel 1962, alla Town Hall di New York, quello che doveva essere un concerto epocale si è trasformato in un fiasco di dimensioni bibliche, condito di violenza, … Continua a leggere The black saint »

La luna rosa su Messina

Secondo la tradizione mitologica cinese, la luna rosa, ossìa il colore che assume il nostro caro satellite durante l’eclissi, è sintomatica di un futuro che, in senso opposto a quello comune che si dà a questo tipo di gradazione cromatica, non sia roseo, ma anzi pregno di sciagure. La luna rosa non è nient’altro che un simbolo degli oscuri presagi.  “La luna rosa”, come diceva … Continua a leggere La luna rosa su Messina »

Benaltrismo

Messina è una città di mare. Nella totale maggioranza dei casi ciò ha una valenza positiva, ma esistono a queste latitudini delle situazioni che associate alla nostra tradizione marinara, purtroppo ne abbassano l’appeal. Il mare di immondizia, per cominciare, ci ha fatto intuire una cosa fondamentale: chi prima usciva di casa col sorriso a quarantasette denti, adesso rimane chiuso in casa con la lacrimuccia, perché, … Continua a leggere Benaltrismo »