Home Page

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
ULTIME
NEWS & COMUNICATI

RISANAMENTO AREE “BARACCATE”: UN PROBLEMA GRAVE SU CUI SI CONTINUANO A FARE SPECULAZIONI POLITICHE.

Cambiamo Messina dal Basso nel mese di settembre ha chiesto ad Arpa ed Asp gli esiti degli accertamenti sanitari che tali enti dovevano svolgere nelle aree con le cosiddette “baracche”, come deciso lo scorso anno dal tavolo tecnico convocato dal Comune per l’accertamento delle condizioni di rischio sanitario degli ambienti di vita della popolazione insediata nei sette ambiti oggetto di…

Sentinelle Decoro Urbano

Alla cortese Attenzione, con richiesta di intervento immediato e urgente, del Ministro dell’Interno Dott.ssa Luciana Lamorgese Piazza del Viminale, 1 – Roma 00184 segreteriatecnica.ministro@interno.it caposegreteria.ministro@interno.it del Prefetto di Messina Dott.ssa Maria Carmela Librizzi Ufficio Territoriale del Governo di…

Biblioteca Comunale: De Luca e il tentativo di camuffare con l’apparenza fumosa l’assenza di sostanza

Blitz alla Biblioteca Comunale: De Luca e il tentativo di camuffare con l’apparenza fumosa l’assenza di sostanza. In uno dei suoi ultimi “blitz”, nei quali la tanta apparenza prova maldestramente a celare l’assenza di sostanza, il sindaco di Messina Cateno…

Otto metri. Nove, dieci, cento mille.

Otto metri. Nove, dieci, cento mille. Nell’amministrazione pubblica, un buon piano regolatore disciplina, anche servendosi di numeri, limiti e destinazioni d’uso, le aree in maniera chiara e semplice, per evitare che, dove regna ambiguità e arbitrio, possa vincere l’abuso…

Sulla questione Ponte Sullo Stretto nulla di nuovo.

Tra il 2009 e il 2011 la Rete No Ponte ha visto sfilare tra Messina e Villa San Giovanni, in straordinarie mobilitazioni dal basso, 15 – 20 mila persone. Migliaia di persone hanno esposto, dai loro balconi affacciati sullo Stretto,…

TRUFFE AL CIMITERO? ECCO I DETTAGLI…DELLA BUFALA

Che nei meandri del “palazzo” ci siano zone d’ombra è sicuramente probabile; che tali ombre possano esserci soprattutto in ambiti “sensibili” come i cimiteri, è sicuramente nell’ambito del “possibile” visti i numeri importanti che ne gravitano attorno. È evidente a…

La povertà si combatte col diritto al lavoro, alla casa, alla salute.

Processioni, inginocchiamenti, litanie e giaculatorie: ma nulla a che vedere col Vangelo, Parola di amore verso tutte/i ed in particolare verso gli ultimi. In perfetta sintonia con sedicenti cristiani ipocriti, con i sepolcri imbiancati che proclamano un credo religioso…

APPUNTAMENTI

RoPi

Speciali


Cliccando sul simbolino (in alto a sinistra del video) è possibile visualizzare l’elenco di tutti i video disponibili.