Home Page

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
ULTIME
NEWS & COMUNICATI

EX PROVINCE: LA COLPA È DI CERTA POLITICA, MA PAGANO I LAVORATORI ED I CITTADINI.

Il prelievo forzoso alle ex province è un “regalo” dei governi del PD, nazionale e regionale, camuffato da “tagli” alle spese, che di fatto ha trasformato le ex province siciliane in esattori delle tasse per conto del governo nazionale, costringendole a versare centinaia di milioni e mettendo in crisi servizi ed occupazione. Una scelta politica devastante, targata Renzi e Crocetta,…

Non possiamo restare in silenzio!

Non possiamo restare in silenzio!Di fronte ad una crescente disumanizzazione, di fronte all’inquietante cinismo con cui l’attuale Governo sta gestendo la complessa questione delle migrazioni, è al mondo della Cultura, è all’humanitas presente in ogni coscienza, che vogliamo fare appello.Per…

La dignità di restare umani

Sono le 17:47 di mercoledì 30 gennaio 2019. Dopo 12 giorni in mare, di cui 5 fermi ad un miglio dalla costa a Nord di Siracusa, arrivano le disposizioni per le operazioni di sbarco. La Sea Watch 3 navigherà fino…

I Messinesi costretti a pagare per affacciarsi al proprio mare

E’ già da un po’ che abbiamo stappato la bottiglia di spumante per festeggiare la nascita dell’Autorità di Sistema dello Stretto, che dovrebbe sostituire la AP di Messina, già sostituita da quella di Gioia Tauro, ma ancora non sappiamo che…

Benaltrismo

Messina è una città di mare. Nella totale maggioranza dei casi ciò ha una valenza positiva, ma esistono a queste latitudini delle situazioni che associate alla nostra tradizione marinara, purtroppo ne abbassano l’appeal. Il mare di immondizia, per cominciare, ci…

Amministrazione macellaia dei diritti dei messinesi e responsabile della distruzione dei servizi base

Mentre il Sindaco cerca di capire qualcosa relativamente alla macchina amministrativa, vengono licenziati altri 72 lavoratori e il Consiglio Comunale sarà chiamato a votare 30 delibere in pochi giorni, relativamente al Salva Messina, con la piena consapevolezza di avere in…

Processo “Terzo livello”: GRAVE la scelta del Comune di Messina di non costituirsi parte civile

Il 16 gennaio comincerà il processo riguardante l’operazione “Terzo Livello” che ha visto coinvolte 17 persone, tra cui spiccano i nomi dell’ex presidente del Consiglio comunale Emilia Barrile, dell’ex direttore dell’AMAM Leonardo Termini e dell’ex direttore dell’ATM Daniele De Almagro.

APPUNTAMENTI

RoPi

Speciali

EX PROVINCE: LA COLPA È DI CERTA POLITICA, MA PAGANO I LAVORATORI ED I CITTADINI https://t.co/40zrAPv43G #NonUnPassoIndietro #CittàMetropolitana #Messina #Provincia #CMdB

Non possiamo restare in silenzio! Se sei un docente, firma l’appello per una scuola ed una cultura accoglienti
–>https://t.co/kyicxUrq19 … #UniversoScuola #NonUnPassoIndietro #EmergenzaCultura #Antonello #Scuola #NoRacism

Load More…


Cliccando sul simbolino (in alto a sinistra del video) è possibile visualizzare l’elenco di tutti i video disponibili.