Hi Bro, “ciao fratello

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Nell’ambito delle attività dell’Assessora collettiva Mata che si occupa prevalentemente di Diritti, tutti i giovedì, dalle 16:30 alle 18:30 presso la nostra sede in Via Mario Giurba 15 già dal mese di dicembre, attiviste e attivisti del Movimento, con il prezioso aiuto di volontarie di Sant’Egidio, hanno dato vita ad un Laboratorio di Integrazione per ragazzi stranieri, di età diversa, di provenienza diversa. 

Hi Bro, “ciao fratello”, questo il nome scelto per l’iniziativa, nata sulla base di un diffuso sentimento di accoglienza e di condivisione.
Laboratorio di pittura per alcuni, prevalentemente linguistico per altri, in rapporto alle inclinazioni e ai bisogni di ciascuno.

Uno spazio di incontro dunque, con attività culturali e ludiche, momenti musicali e una merenda insieme. Fondamentale la centralità della persona, la cura nei confronti di ciascuno, l’attenzione alle singole modalità di apprendimento, di comunicazione, di relazione. Forte il desiderio di offrire a questi ragazzi la possibilità di esprimere se stessi e le loro storie attraverso vari linguaggi, nel pieno riconoscimento del diritto alla loro identità, del senso di appartenenza alle loro origini. È solo un tassello, finalizzato a favorire l’incontro tra culture diverse ed a valorizzare “la convivialità delle differenze” per resistere, oggi più che mai, ad una cultura dell’altro che ci imprigiona in pregiudizi e giudizi affrettati.

Il laboratorio è aperto a tutti i ragazzi e le ragazze che vogliano partecipare, messinesi e non, italiani/e e non: vi aspettiamo numerosi/e oggi, e in generale ogni giovedì, in Via Mario Giurba, n.15, dalle 16:30!