Commissione d’Inchiesta sulla gestione dei rifiuti

Il Coordinamento  del Movimento  CMdB si esprime in maniera fortemente critica sulla decisione del Consiglio Comunale di annullare la proposta di costituzione di una Commissione d’Inchiesta sulla gestione dei rifiuti dal 2005 ad oggi, proposta che CMdB ha immediatamente condiviso e costantemente sostenuto.

Il Movimento CMdB, Invita  il Consiglio Comunale della Città di Messina ad assumere comportamenti maggiormente responsabili e a dichiarare pubblicamente ai cittadini in merito alle motivazioni di questa scelta.

Ci chiediamo quale possa essere il ruolo istituzionale del Consiglio Comunale se dimostra di non gradire o, ancor peggio, di non avvertire l’esigenza specifica di fare luce su uno dei temi più caldi e oscuri dell’ultimo decennio del panorama politico-amministrativo messinese.

Il Movimento CMdB  constatata la mancanza di volontà di indagine da parte del Consiglio Comunale, è certo che il proprio gruppo consiliare adotterà tutte le iniziative politiche e di controllo in suo potere e invita il Sindaco e la Giunta a verificare con molta intransigenza la situazione e la gestione ereditata in tema di rifiuti, rendendo  trasparenti le incongruenze e denunciando le eventuali irregolarità all’autorità giudiziaria.

il coordinamento CMdB

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *