L’Autorità di sistema portuale dello Stretto sia solo il primo passo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Il dietrofront ministeriale sul provvedimento Delrio di “disorganizzazione” delle Autorità portuali, ci dà fiducia sul fatto che sia ancora possibile parlare di Politica, senza dover metter al centro sempre logiche di spartizione o di tagli fatti col machete.
Poco meno di un mese fa CMdB ha scritto al Ministro Toninelli una lettera suggerendo alcune azioni di sua competenza che, se messe a sistema, potranno dare un nuovo futuro alle comunità che abitano lo Stretto.

La nascita del Sistema dello Stretto è stato il primo, fondamentale, passo. Ricordiamoci però che non è questo l’obiettivo ma lo strumento. Continuità territoriale, recupero dell’affaccio a mare e rilancio del lavoro marittimo e cantieristico devono essere i traguardi da perseguire, nel solco di una buona Politica condivisa, ragionata e libera.

CMdB – Cambiamo Messina dal Basso 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *