Anche quest’anno il Festival dell’Arroganza e del Paradosso – NO G7

Come ormai ogni anno, anche quest’anno il Festival dell’Arroganza e del Paradosso torna ad esser trasmesso sui nostri teleschermi. Il gruppo, autoproclamatosi e autodefinitosi nei più svariati modi, il gruppo dei Potenti della Terra, delle maggiori Economie Avanzate, del più elevato Indice di Sviluppo Umano, insomma, se preferite, il G7 torna a riunirsi.

Senza la copertura di alcun trattato internazionale, 7 Paesi del mondo che decidono di incontrarsi per i loro affari, con ingente esborso di denaro pubblico, sequestrano per diversi giorni, con studiato cinismo e sottile crudeltà,  una terra di confine, tra Europa e nord Africa, baricentro dei tristemente flussi migratori in atto, emblema del ritardo sociale e culturale in cui versa il Sud dell’Italia e dell’Europa, terra della Mafia e della lotta contro di essa.

Il movimento Cambiamo Messina dal Basso ritiene che i cambiamenti di cui il nostro Mondo necessita vadano affrontanti in direzione diametralmente contraria. Nella direzione della ricerca ad ogni costo della Pace, nello sviluppo armonizzato di tutta la popolazione umana, nella rinuncia da parte dei “Grandi” di qualcosa in favore dei più “Piccoli”, nell’apertura degli spazi, nella rimozione delle barriere e dei confini, nel mettere l’Umanità davanti alla merce. Insomma, solo “dal Basso” si può cambiare il Mondo in meglio.

Per questo CMdB, a vario titolo promuove ed ha promosso, tenendo conto del variegato spettro della sensibilità propria a ognuno degli attivisti e delle attiviste, diverse occasioni di incontro, riflessione e manifestazione di dissenso.

**nella foto L’Albero della Pace realizzato dai volontari di Puli-Amo Messina.

Questo è il programma:

– Tenda della Pace, 19-21 Maggio, Piazza Duomo. In particolare CMdB curerà il momento Restiamo Umani – contro le logiche del G7 costruiamo percorsi di Pace e di giustizia sociale, domenica 21 ore 17.00.

– Sottoscrizione alla lettera ai capi di Stato del G7, che verrà trasmessa alle ambasciate dei paesi. La lettera può essere letta e sottoscritta anche a titolo personale, qui: https://www.change.org/p/donald-trump-presidente-stati-uniti-lettera-ai-capi-di-stato-e-di-governo-del-g7-di-taormina

– G37 della Poesia, organizzato da Antonio Presti, dal 25 al 28 Maggio.

– Corteo NO G7 di Giardini del 27 Maggio.

 

 

Movimento Cambiamo Messina dal Basso
via Mario Giurba n° 15 – 98123, Messina

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *