Circa la chiusura temporanea dell’ “Ospedale per Cani e Gatti Feriti”

Il gruppo tutela degli animali di CMDB desidera fare chiarezza circa la chiusura temporanea (dal 7 al 31 agosto) dell’ “Ospedale per Cani e Gatti Feriti”, con cui il Comune di Messina aveva stipulato una convenzione riguardo il recupero dei randagi vittime di incidenti.

Premesso che, una convenzione di questo tipo è già una conquista per una città che sul fronte dei diritti e della tutela degli animali sta iniziando soltanto negli ultimi due anni a compiere delle scelte significative, la responsabilità della sospensione delle attività dell’ospedale, che tanti disagi ha procurato alle associazioni animaliste presenti sul territorio, è da addebitarsi solamente alla dirigenza dello stesso.

Nella convenzione con il Comune non è contemplata l’ipotesi di una chiusura estiva dettata da carenza di personale, tanto è vero che l’ordine dei medici veterinari di Messina ha già presentato un esposto in Procura per denunciare l’interruzione del servizio sanitario.

Ci preme sottolineare, che per quanto ci sia tanto da fare su questo fronte, delibere del riconoscimento delle colonie feline in Città e di contrasto agli spettacoli dei circhi che utilizzano animali, ci testimoniano di uno sforzo collettivo per la creazione e diffusione di una cultura del rispetto e della cura degli animali, che non si arresterà certo con qualche giorno di chiusura dell’Ospedale, ma si sostanzierà sempre più di tutti gli interventi che da quest’anno in poi riusciranno a portare avanti, proprio alla suddetta convenzione, salvando nel concreto la vita di tanti cani e gatti.
Gruppo tutela degli animali di CMDB

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *