Presentazione della proposta di Regolamento Comunale Antimafia della Città di Messina

Invito-Regolamento

Mercoledì presenteremo a Messina una proposta di regolamento comunale antimafia. Si tratta di una proposta innovativa, frutto di mesi di ricerca, analisi, comparazione di dati ed esperienze diverse, che ha messo insieme numerose associazioni e sigle, portando a questo importante risultato. Per la prima volta, infatti, si propone ad un ente locale l’approvazione di un regolamento antimafia non limitato ad una dimensione specifica, ma rivolto ad una pluralità di temi e in grado di colpire le mafie in modo trasversale: dall’antiracket alle infiltrazioni negli appalti, dal gioco d’azzardo al whistleblowing. Il tutto, prendendo spunto ed esempio dalle buone pratiche registrate negli altri comuni italiani, dalla loro armonizzazione e messa a sistema.
Un simile risultato non sarebbe stato possibile senza l’aiuto di importanti realtà del mondo dell’antimafia, quali l’associazione antimafie daSud (Roma), il Gruppo Antimafia Pio La Torre (Rimini), Rete NoName – Antimafia in movimento (Bologna) e il Gruppo dello Zuccherificio (Ravenna): soggetti che hanno deciso di condividere le loro esperienze con noi e che hanno reso più facile ed incisivo il nostro cammino. Per questo li ringraziamo di cuore.
Non vi sveliamo altro: vi aspettiamo mercoledì 18, alle ore 10,30, al Salone delle Bandiere, Palazzo Zanca. Insieme a noi ci saranno tutte le altre realtà con le quali abbiamo lavorato per questo importante traguardo: Libera, Addiopizzo, Avviso Pubblico, le Agende Rosse, la Fondazione Antiusura Padre Pino Puglisi e l’Osservatorio sulla ndrangheta.
Vi aspettiamo!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *