Anche quest’anno il Festival dell’Arroganza e del Paradosso – NO G7

Come ormai ogni anno, anche quest’anno il Festival dell’Arroganza e del Paradosso torna ad esser trasmesso sui nostri teleschermi. Il gruppo, autoproclamatosi e autodefinitosi nei più svariati modi, il gruppo dei Potenti della Terra, delle maggiori Economie Avanzate, del più elevato Indice di Sviluppo Umano, insomma, se preferite, il G7 torna a riunirsi. Senza la copertura di alcun trattato internazionale, 7 […]

Continua a leggere

Appuntamenti Settembre 2015

Continua a leggere

Freedom Flotilla 3 Arriva a Messina

“Sappiamo fin troppo bene che la nostra libertà è incompleta senza la libertà dei palestinesi” affermava il compianto Nelson Mandela, ed è con questo spirito che, “Cambiamo Messina dal Basso” , “L’Altra Europa con Tsipras – Messina” e la “Casa Rossa”in occasione dell’approdo presso al città dello Stretto della coalizione internazionale di attivisti “Freedom Flotilla 3” organizzano una serie di […]

Continua a leggere

RACCOLTA FIRME PER LA CAMPAGNA NAZIONALE “UN’ALTRA DIFESA È POSSIBILE”: IL COMITATO MESSINESE CHIUDE COL BOTTO!

Il 18 maggio scorso, il comitato messinese della campagna “Un’altra difesa è possibile”, dopo aver terminato l’iter burocratico della certificazione delle firme, ha tirato le somme di un mese e mezzo di attività, registrando il bel risultato di 628 firme raccolte tra Messina e provincia. Una risposta importante della cittadinanza che merita di trovare diffusione e di ricevere un grazie […]

Continua a leggere

Adesione alla manifestazione nazionale No Muos

Cambiamo Messina dal Basso aderisce alla manifestazione nazionale No MUOS prevista per domani sabato 4 aprile. Vi parteciperà con una sua rappresentanza che partirà con un pullman da Messina . Alla luce della sentenza del TAR di Palermo che ha accolto il ricorso del Comune di Niscemi e ha disposto i sigilli per l’impianto statunitense, la partecipazione di tutti alla manifestazione […]

Continua a leggere

Un’altra difesa è possibile

“A chi obietta che finora nella storia non sono stati possibili cambiamenti strutturali con metodi nonviolenti, che non sono esistite rivoluzioni nonviolente, occorre rispondere con nuove sperimentazioni per cui sia evidente che quanto ancora non è esistito in modo compiuto, può esistere. Occorre promuovere una nuova storia” (Danilo Dolci) Da sempre, nella storia, la guerra è stata assunta come metodo […]

Continua a leggere
1 2